lunedì 29 agosto 2016

Jazz, parole e vino per Amatrice: un concerto/aperitivo per aiutare chi è nel bisogno

Portare la musica jazz dentro una chiesa  può sembrare un connubio azzardato.

Tuttavia, la natura e il traguardo di questi due aspetti della vita umana, la musica e la fede, sono quelli di “elevare e rasserenare” lo spirito, di dare qualcosa di buono all'animo e di aiutarlo nella vita quotidiana.

E bene si sposano questi aspetti con quello che intendiamo fare, la jazz band “My Favourite Swing” e la nostra comunità, per sostenere economicamente la ripresa di una vita serena nelle città distrutte dal sisma. Il “collante” tra la musica e lo spirito sarà dalla “parola recitata” dell'attrice teatrale Laura Antonini che con slancio ha accettato di partecipare all'evento.

Tutti i partecipanti, serve sottolinearlo, hanno offerto la propria arte in forma totalmente gratuita, come pure la nostra comunità offre di ospitare senza alcun compenso.

Proporremo ai nostri ospiti, offrendo un calice di vino e qualcosa d'altro per accompagnarlo, un “dono d'ingresso minimo” di dieci Euro; starà poi a ciascuno di dare secondo quello che avrà in cuore.

I fondi raccolti saranno interamente devoluti, senza trattenere nulla, all'Alleanza Evangelica Italiana.

Questa alleanza tra svariate denominazioni e chiese evangeliche presenti sul territorio nazionale, facendo tesoro della fruttuosa esperienza del coordinamento già formatosi in occasione del terremoto in Abruzzo del 2009, che oltre a un primo impegno nei soccorsi ha portato alla costruzione del centro socio culturale di Tossicia (TE), si occuperà di operare tra i terremotati soprattutto nella  fase successiva all'emergenza, quando i riflettori dei media si saranno spenti e servirà continuare l'opera di supporto tra coloro che hanno perso tutto.”

L'aperitivo/concerto si terrà il venerdì 2 settembre 2016 dalle ore 19,00 presso il locali della comunità, in via Delio Ricci a Montefiascone.


Per informazioni e contatti: 3479740488
http://laveravite.it
laveravite@gmail.com




domenica 28 agosto 2016

Terremoto: il racconto di un nostro membro di chiesa.

Uno dei nostri membri di chiesa, Daniele Robustino, fra i più giovani (non ha ancora compiuto 18 anni) è sul luogo del terremoto per dare aiuto pratico. 

Queste sono le foto, e le poche parole che ci scrive tra un lavoro e l'altro.

Ogni ulteriore commento è superfluo.


---

28/08/16

 Oggi si torna da Saletta... 




Sarà bello fare una doccia, dopo quattro giorni al campo base di Amatrice...

---

26/08/16

Stiamo allestendo un campo base con tende , viveri e vestiti. Qui non ci sono persone a parte qualcuno che sta qui sopra  e alcuni che vengono di giorno. In questa frazione, Saletta, sono pochi i sopravvissuti...




Servono materassi di gomma piuma di almeno 10 cm di altezza e brandine, sdraio da mare, tende biposto, cuscini e coperte per dormire. La gente dorme per terra... L'importante è fare presto, perché le notti al freddo sono lunghe...

---


25/08/16

Questa è Saletta, una frazione di Amatrice con 33 persone ... ne sono morte 24...












giovedì 25 agosto 2016

EMERGENZA TERREMOTO CENTRO ITALIA




La nostra comunità si attiva per raccogliere fondi.

La Chiesa Cristiana Evangelica della Vera Vite partecipa all'immenso dolore che attraversa la nazione e che colpisce le popolazioni terremotate di Accumoli, Amatrice, Arquata, Norcia e Pescara del Tronto.

I principi cristiani che animano la nostra comunità ci chiedono non solo di fare cordoglio assieme a  coloro che piangono, ma anche di dimostrare in maniera pratica chi si trova nel bisogno.

Per questi motivi, oltre ad aver inviato un nostro membro nelle zone terremotate attraverso gli organismi di protezione civile e  supporto, ha aperto una pubblica sottoscrizione a favore delle popolazioni colpite.

Tutti i fondi che verranno raccolti saranno interamente devoluti all'acquisto di beni e alla fornitura di servizi attraverso l'Alleanza Evangelica Italiana (AEI) non solo nell'immediato, ma anche per una costante presenza durante i molti mesi di disagio a cui verranno sottoposte le persone colpite dal sisma.

L'Alleanza Evangelica Italiana, attraverso l'esperienza già accumulata durante il terremoto dell'Aquila, ha già attivato tute le proprie strutture al fine di raccogliere i fondi e pianificare  gli interventi.

Per tutti coloro che volessero contribuire anche tramite questo canale umanitario, sono a disposizione i seguenti metodi:


  • bonifico bancario sul conto correte intestato a
Chiesa Cristiana Evangelica della Vera Vite
Via Delio Ricci, snc
01027 Montefiascone (VT)
Cod. fiscale 90118250563
IBAN: IT03 F057 0473 1600 0000 0115 300
Causale :TERREMOTO CENTRO ITALIA 


  •  donazione con carta di credito attraverso PayPal


  • Chiesa Cristiana della Vera Vite: causale TERREMOTO 

  • ricarica sulla seguente carta  
Visa Electron Carta n° 4329194940604561 
      Intestata a : Delle Monache Marco 
      Causale: TERREMOTO



    Sarà possibile donare anche SABATO 27 AGOSTO dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,00  presso i nostri locali di Via Delio Ricci.

    La nostra chiesa, da parte sua, oltre al fondo destinato alle emergenze, devolverà alle vittime del terremoto le prossime offerte domenicali.



    ---


-- Visite sul sito dal 01.11.2008 --- Leggi le informazioni sull'uso dei cookies